Il Blog per la Salute e il Benessere della

Dott.ssa Roberta Fratini

Biologo Nutrizionista

Cheesecake (Chetogenica) cotta ai Frutti Rossi

Se stai seguendo una dieta chetogenica con un protocollo che ti consenta di fare qualche piccolo strappo alla regola, ecco qui la mia versione chetogenica del dolce newyorkese più amato al mondo: la cheesecake ai frutti di bosco.

No, mi dispiace ma questo dolce non è per voi che seguite un percorso dietetico chetogenico dimagrante, in particolare per chi segue un protocollo VLCKD.

Vi ricordo, come sempre, che i protocolli chetogenici sono prescritti solo e soltanto dai professionisti abilitati, quindi evitiamo il “fai da te” per non incorrere in problematiche piuttosto importanti, soprattutto di carenze micronutrizionali.

Chiarito questo concetto, non è detto che chiunque abbia voglia di provare un dolce così invitante, non possa mangiarlo.. attenti però alle chilocalorie derivanti soprattutto dai grassi, contenuti in questa ricetta!

Ingredienti

  • Per la base:
    • 250g di mandorle tritate finemente (in alternativa si può acquistare direttamente la farina di mandorle)
    • 80g di burro chiarificato
  • Per la crema:
    • 230g di ricotta senza lattosio (1 vasetto)
    • 340g di yogurt greco al 5% di grassi (2 vasetti)
    • 50g di stevia
    • 5 gocce di dolcificante
    • 1 fiala di aroma di limone e di vaniglia
    • 3 uova intere
  • Per la glassa:
    • 100g di frutti di bosco (io ho fatto un mix di lamponi, more e fragoline di nemi)
    • 1 foglio di colla di pesce
    • 5 gocce di dolcificante
  • Per guarnire:
    • frutti di bosco misti
FA146F22 89FF 4A68 94EC 117AD719959A Dott.ssa Roberta Fratini

Procedimento

Per la base tritare le mandorle ed amalgamarle con il burro sciolto in microonde o a bagnomaria, per poi versare il tutto in una teglia precedentemente oliata, e creare un fondo omogeneo. Mettere in frigo per 30 minuti a solidificare.

Per la crema invece, separare gli albumi dai tuorli e montarli a neve con un pizzico di sale. Sciogliere la stevia con il dolcificante nei tuorli ed aggiungere una fiala di vaniglia e una di limone, infine aggiungere anche la ricotta e lo yogurt greco.

Incorporare anche gli albumi facendo attenzione e girare sempre dal basso verso l’alto.

Versare il composto ottenuto nella teglia ed infornare per 45 minuti a 170° in forno preriscaldato e ventilato.

Mentre la torta si raffredda, bisogna far sciogliere la colla di pesce in acqua; successivamente, scaldare in un pentolino la frutta scelta con acqua e qualche goccia di dolcificante e quando la gelatina sarà pronta, versatela nella salsa.

Versare la glassa sulla torta e guarnire con i frutti di bosco.

Far raffreddare in frigo.

0 Commenti

    Rispondi

    Inviando il commento, presto il consenso al trattamento dei dati inseriti nel form e dichiaro di aver letto e accettato la Privacy Policy di questo sito